A cosa serve Dioscorea?

Quando assumere dioscorea?

Assumere 1 o 2 capsule da 250 mg di estratto secco al dì, con acqua e durante i pasti. Non usare la Dioscorea in gravidanza e allattamento, né contemporaneamente a una terapia ormonale classica.

Dove si trova la dioscorea?

La dioscorea, anche detta igname selvatico (wild yam), è una pianta erbacea perenne diffusa in America Centrale e Canada e possiede diverse proprietà benefiche grazie alla presenza di fitosteroidi, diosgenina e tannini.

A cosa serve la Cimicifuga?

Cimicifuga nella medicina popolare e in omeopatia Nella medicina popolare, la cimicifuga trova impiego per il trattamento di diversi tipi di disturbi, quali reumatismi, bronchiti, mal di gola, febbre e lombalgie.

A cosa serve l agnocasto?

L’agnocasto è una pianta che viene spesso consigliata per trattare le irregolarità e i disturbi del ciclo mestruale, la sindrome premestruale, la mastalgia.

Come capire se il progesterone e Basso?

Tra i sintomi della carenza di progesterone ci sono: irregolarità del ciclo mestruale irregolare (anticipato, doloroso o molto abbondante), assenza di mestruazioni (amenorrea), cicli emorragici e spotting.

Come assumere promensil?

Come assumerlo Una compressa di Promensil al giorno è sufficiente per la maggior parte delle donne per gestire i sintomi della menopausa naturalmente, in ogni caso 2 compresse al giorno possono essere assunte nel caso di sintomi severi. Per aiutare ad alleviare i sintomi diurni, assumere Promensil a colazione.

Cosa serve il trifoglio rosso?

Il trifoglio rosso è anche ricco di minerali (cromo, magnesio, calcio, silicio, fosforo), potassio e vitamine (niacina, tiamina e vit. A, B12, E, K, C), che contribuiscono al benessere generale dell’organismo.

Che cos’è il progesterone naturale?

Il progesterone è uno degli ormoni coinvolti nella preparazione dell’organismo delle donne alla gravidanza. Il progesterone viene prodotto dal corpo luteo, il quale si forma nella sede in cui è stato rilasciato l’ovulo da una delle due ovaie grazie all’azione dell’ormone luteinizzante (Lh).

Che cos’è la Cimicifuga racemosa rizoma?

LA CIMICIFUGA è una pianta erbacea perenne con rizoma strisciante carnoso. Ha un fusto fragile che può raggiungere il metro e mezzo di altezza. Fiori biancastri riuniti in un’infiorescenza racemosa. E’ tipica dell’America settentrionale.

Cosa è remifemin?

Remifemin® è un integratore alimentare naturale in compresse filmate, contenenti lo speciale estratto secco iCR di Cimicifuga racemosa rizoma (20 mg per compressa), standardizzato in glicosidi triterpenici (2-3,5%). Il prodotto contiene lattosio, cellulosa, amido di patate, magnesio stearato, aroma di menta naturale.

Quando si prende l agnocasto?

Quando e come usarlo? Di solito si assume lagnocasto durante la seconda parte del ciclo, vale a dire dal 10° al 20° giorno (a partire dal primo giorno della mestruazione) per tre cicli o più se necessario.

Quando assumere l agnocasto?

Per l‘assunzione dell’agnocasto si può scegliere tra 800 mg di estratto secco in compresse o capsule, da ingerire lontano dai pasti, o la tintura madre, di cui assumere 30-40 gocce due volte al giorno lontano dai pasti.

Come capire i livelli di progesterone?

Come si Misura Il dosaggio del progesterone viene eseguito su un campione di sangue prelevato dalla vena di un braccio, generalmente al 21° giorno del ciclo mestruale (una settimana circa prima delle mestruazioni). Il sangue viene raccolto in provette contenenti un anticoagulante che mantiene liquido il campione.

Quanto deve essere il progesterone per rimanere incinta?

Fase follicolare tardiva, quando vogliamo assicurarci che non ci sia stata un’eccessiva produzione precoce che impedisca l’impianto, cercheremo un progesterone inferiore a 1,2-1,5 ng / ml. Nella fase luteale iniziale e media, il progesterone dovrebbe avere valori maggiori di 8,8-10,5 ng / ml.

Come prendere promensil forte?

INDICAZIONI: utile per contrastare i disturbi della menopausa, grazie alla presenza del Trifoglio rosso. MODALITÀ D’USO: 1 compressa al giorno da deglutire con acqua. CONFEZIONI DISPONIBILI: 80 mg di Isoflavoni totali; confezioni da 30 e 60 compresse in blister.

Come usare promensil gel?

Modalità d’uso PROMENSIL® Gel Vaginale 7 Applicatori Monodose da 5 ml.: rimuovere il cappuccio dall’applicatore prima dell’uso. Applicare preferibilmente in posizione supina o sdraiata; inserire l’applicatore in vagina, premere energicamente la cannula fino a completo svuotamento. Non risciacquare la zona trattata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.