Che cilindrata è il 190 48?

Quanti cavalli ha il 190 48?

Caratteristiche Tecniche

Marca Iveco Turbostar 190 48
Anno 1990 1.019.000 Km
Cambio Manuale ZF 17173 cm3
Potenza 480 CV Private Deal
Stato d’uso Ottimo Venduto

Cosa significa 190 48?

Questo perchè originariamente il 19048 nasceva come 2 assi( e quindi solo 18 tonnellate di peso massimo complessivo) il terzo era aggiunto da allestitori esterni per guadagnare portata. Successivamente divenne 240-48 perchè usciva direttamente con 3 assi dalla Fiat.

Quanto consuma il turbostar?

conta che il consumo (per un articolato non frigo) si può aggirare tra i 2 e i 2,8km/l con un peso complessivo di circa 40 tonnellate.

Che motore monta il 190 48?

I 480 CV dell’8 cilindri a V da 17.174 cc, spingevano sin dai più bassi regimi grazie ad una generosissima coppia.

Come funziona il cambio ZF 16?

Lo si aziona spostando la leva del cambio dalla folle (N) a destra o a sinistra, oppure selezionandolo con la levetta se le H sono sovrapposte. Così si parte da una base di 4 rapporti, per 2 (splitter), per 2 (riduttore) [4x2x2], ottenendo così 16 rapporti.

Chi ha inventato il cambio Fuller?

Richard Buckminster Fuller – Wikipedia.

Quanti cavalli ha un camion?

La gamma dei motori comprende 3 cilindrate e 9 gamme di potenza tra 310 e 570 CV che forniscono la migliore potenza e la migliore coppia della categoria.

Quanti km con un litro di gasolio camion?

Com’è prevedibile, dipende dalle dimensioni e dal carico, nonché dal tipo di strada percorsa: urbana o extraurbana. Diciamo che in media si tratta di 30 o 40 litri ogni 100 km.

Chi monta cambio ZF?

Attualmente la ZF produce una trasmissione automatica a 8 rapporti che viene utilizzata da molte case automobilistiche come Audi, BMW (che lo utilizza su tutti i modelli compresa la più piccola BMW Serie 1), Jaguar, Land Rover, Maserati, Porsche (sulla Panamera S E-Hybrid e Diesel e sul Cayenne) e alcuni modelli FCA.

Che cos’è il cambio ZF?

Come dice il nome, si tratta di un’unità a tre rapporti, completamente priva di elettronica, nella quale la selezione delle marce avveniva al variare della pressione in un circuito idraulico e ai giri del motore prestabiliti.

Cosa vuol dire cambio Fuller?

Il Fuller non differisce molto da quelli. Però cambia la potenza del motore che è quasi quattro volte superiore a quella dei vecchi camion. Questo cambio non permette errori: devi fare sempre la doppietta per tenere alto il numero di giri e favorire l’inserimento delle marce.

Che cos’è il Fuller?

La curva di Fuller è un diagramma con un arco in cui deve essere compresa la curva granulometrica degli inerti.

Quanti cavalli ha un motore di un camion?

La gamma dei motori comprende 3 cilindrate e 9 gamme di potenza tra 310 e 570 CV che forniscono la migliore potenza e la migliore coppia della categoria.

Qual è il camion più potente al mondo?

I 10 camion più potenti del mondo

  • # 9: Kenworth W990. 565 CV. …
  • # 8: IVECO S-WAY. 570 CV. …
  • # 7: Scania R 580. 580 CV. …
  • # 6: Peterbilt 389. 590 CV. …
  • # 5: Mercedes Actros 1863. 625 CV. …
  • # 4: MAN TGX 18.640. 640 CV. …
  • # 3: Scania R 730. 730 CV. Foto: en.wheelsage.org. …
  • # 1: Volvo Iron Knight. 2400 CV. Foto: facebook.com/volvotrucks.

Quanto tiene un serbatoio di un camion?

Quanto contiene il serbatoio di un camion? A partire da 300 litri fino a 1000 litri come si evince dall’estratto ADR, il serbatoio trasporto gasolio, viene installato su pick-up, furgoni, e in altri mezzi che lo permettono.

Quanto costa un camion al km?

Il minimo fatturabile o uscita del mezzo è di 100,00 euro. Ne consegue che la tariffa chilometrica per la motrice media è di 1,00 euro per chilometro percorso. Prendiamo in considerazione una partita di 12 palette formato euro, alte 2 metri (23 metri cubi), pesano complessivamente 3800 chilogrammi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.