Chi è la monaca di Monza riassunto?

Chi è la monaca di Monza dei Promessi Sposi?

Gertrude Personaggio letterario del romanzo I promessi sposi di A. Manzoni; è la monaca di Monza, nella quale, con aderenza alla realtà storica, ma con intima adeguazione al tono e al significato del romanzo, è adombrata la figura di Virginia de Leyva e narrata la causa della sua forzata monacazione.

Come Gertrude diventa monaca?

Col tempo Gertrude si innamorò di un paggio,ma fu intercettata mentre gli recapitava una lettera, il padre venendo a conoscenza di questo fatto, le riferì che l’avrebbe perdonata a condizione che si pentisse e entrasse, il prima possibile, in monastero come monaca.

Perché la monaca di Monza è chiamata la signora?

Il personaggio è chiaramente ispirato alla figura storica di Marianna de Leyva (1575-1650), figlia di Martino conte di Monza e costretta a farsi monaca dal padre contro la sua volontà: entrata in convento tra le umiliate col nome di suor Virginia Maria (1591), esercitò in seguito l’autorità feudale come contessa di

Perché Gertrude e Egidio uccidono la conversa?

L’uccisione della conversa Nel capitolo X dei Promessi sposi, Manzoni narra brevemente il delitto commesso da Gertrude ed Egidio, che uccidono una conversa per timore che questa abbia intuito qualcosa e possa denunciare la monaca e il suo amante.

Cosa ha fatto la monaca di Monza?

Fu Contessa di Monza (1600-1607) durante il regno di Filippo III di Spagna e amministrava il territorio (circa trenta chilometri quadrati) dal monastero, insieme ai fratelli Luigi, Antonio II e Gerolamo (due anni per uno).

Come si comporta Gertrude con le altre monache?

Dal rancore e dalla frustrazione della vittima nasce la malvagità della suora. Gertrude, così, diventa preda di un umore astioso e variabile, che si sfoga con le altre monache o con le allieve a lei affidate, fin quando la tresca con Egidio non le ripropone la sottomissione alla volontà perversa di un uomo.

Come viene presentata la monaca di Monza?

La Monaca di Monza viene descritta da Lucia come una ragazza sui 25 anni, molto bella ma offuscata dal suo vissuto e dalla tristezza celata nei suoi occhi. Lucia utlizzerà queste parole: ” bellezza sbattuta, sfiorita, quasi scomposta”.

Come viene descritta la monaca di Monza nel capitolo 9?

La signora era una monaca di nobili origini che dimostrava circa venticinque anni d’età. Indossava un velo nero, sospeso e stirato orizzontalmente sulla testa, che cadeva dalle due parti. Una bianchissima benda di lino cingeva la sua fronte ed un’altra le copriva parte del viso e del collo.

Quale aspetto nella presentazione della signora rivela in lei una monaca singolare?

La donna ha guance molto pallide e labbra rosse che spiccano sul volto, mentre il suo abbigliamento mostra alcuni segni di trascuratezza della regola monastica, giacché la tonaca è attillata in vita come una veste laica e sotto il velo spuntano ciocche di lunghi capelli neri, che la suora dovrebbe tenere sempre corti.

Che rapporto c’è tra Lucia e la Monaca di Monza?

La Monaca di Monza è l’opposto di Lucia. Gertrude è incapace di accettare il suo destino, che la vuole monaca, mentre lei è una ribelle con il fuoco vivo addosso, che non accetta le regole di una vita austera chiusa in un convento, imposta per giunta.

Cosa succede tra Gertrude e la conversa?

Cominciarono anche a frequentarsi di nascosto finché non vennero scoperti da una suora conversa. Egidio e Gertrude furono costretti ad ucciderla per farla tacere ma nessuno sospettò nulla, infatti le altre suore credevano fosse fuggita in Olanda attraverso un buco scavato nel muro.

Come avviene l’incontro tra Egidio e Gertrude?

Al monastero, a Gertrude fu riservata una stanza vicino a una casa abitata da un giovane di nome Egidio. Vedendosi tutti i giorni attraverso la finestra, i due si conobbero e s’invaghirono l’uno dell’altra. Cominciarono anche a frequentarsi di nascosto finché non vennero scoperti da una suora conversa.

Che fine fa Gertrude nei Promessi Sposi?

Questa relazione segreta viene scoperta da una suora che, stanca di subire e tacere, un giorno si lascia scappare che lei ne è a conoscenza e che un giorno parlerà. Per questo, questa suora viene uccisa e sepolta nel monastero, e si fa credere che era fuggita in Olanda.

Come la monaca di Monza aiuta Lucia?

Lucia affida lei e sua madre alla monaca, chiedendole di fargli la “carità” di metterle al sicuro, dal momento che si trovano costrette a chiedere rifugio e “ad incomodare le persone dabbene” aggiungendo – “ma sia fatta la volontà di Dio; sia certa, signora, che nessuno potrà pregare per lei più di cuore che noi povere …

Come si comporta Gertrude con Lucia?

La Monaca di Monza è l’opposto di Lucia. Gertrude è incapace di accettare il suo destino, che la vuole monaca, mentre lei è una ribelle con il fuoco vivo addosso, che non accetta le regole di una vita austera chiusa in un convento, imposta per giunta.

Quali sentimenti prova Gertrude durante i lunghi giorni di prigionia?

Il restare chiusa nel convento dove sapeva che avrebbe dovuto rimanere tutta la vita le creava una sensazione di mancata libertà che la rendeva molto nervosa e nello stesso tempo si ingigantiva in lei un senso di impotenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.