Come si girano le isole Tremiti?

Come si visitano le isole Tremiti?

Le Isole Tremiti sono raggiungibili in traghetto con partenze giornaliere dai porti di Rodi e Vieste sul Gargano, ma anche dai porti di Pescara e Vasto in Abruzzo, e Termoli in Molise vengono organizzate escursioni quotidiane in alta stagione.

Quanto tempo ci vuole per visitare le isole Tremiti?

(suggerimento: se volete andare con lo scopo di vedere la maggior parte delle calette, fare immersioni ecc. allora è giusto restare piu’ giorni, ma se volete visitare l’isola, in senso generale, è sufficiente un giorno, massimo massimo due!!

Cosa fare alle Tremiti in giornata?

Cosa vedere alle isole Tremiti in un giorno: ecco i 5 posti imperdibili

  • Cala delle Arene (San Domino). Senza mezzi termini, si tratta di una delle più belle spiagge delle Tremiti. …
  • Cala Matano (San Domino). …
  • Grotta del Bue Marino (San Domino). …
  • Abbazia di Santa Maria a Mare (San Nicola). …
  • Tomba di Diomede (San Nicola).

Quanto costa traghetto per Isole Tremiti?

I prezzi vanno dai 16 € a persona singola fino ai 50 € circa per una famiglia. I prezzi per queste tratte variano da circa 16 € per un viaggiatore singolo a circa 60 € per una famiglia di 4 persone.

Dove ci si imbarca per le isole Tremiti?

Ci sono cinque porti dai quali partono i traghetti per le isole Tremiti:

  • Porto di Vieste (Puglia)
  • Porto di Rodi Garganico (Puglia)
  • Porto di Termoli (Molise)
  • Porto di Vasto (Abruzzo)
  • Porto di Peschici ( Puglia)

Cosa fare una settimana alle Tremiti?

Vacanza di una settimana alle isole Tremiti: 7 giorni tra mare, storia e panorami

  1. Visitare San Domino. …
  2. Visitare San Nicola. …
  3. Escursione verso Capraia. …
  4. Escursione verso Pianosa. …
  5. Scoprire i luoghi più particolari. …
  6. Godersi le spiagge più belle. …
  7. Partecipare a un boat tour.

Quanto dura il traghetto da Termoli alle isole Tremiti?

La traversata ha una durata di circa 1 ora (50 minuti per i traghetti NLG, 1 ora e 5 minuti per quelli del Gruppo Armatori Garganici).

Cosa fare alle Tremiti 3 giorni?

La cosa è fattibile: vi basterà seguire questo pratico itinerario.

  1. Primo giorno: San Domino. Questa piccola vacanza di tre giorni comincia sull’isola più grande dell’arcipelago. …
  2. Secondo giorno: San Nicola. San Nicola è l’isola dove scoprire la storia delle Tremiti. …
  3. Terzo giorno: tour delle isole.

Dove fare il bagno alle Tremiti?

Le spiagge più belle delle Isole Tremiti

  • Cala delle Arene. Si trova sull’Isola di San Domino ed è la principale spiaggia sabbiosa delle Tremiti. …
  • Pagliai. …
  • Cala Matana. …
  • Cala Zio Cesare. …
  • Cala degli Inglesi e Cala dei Benedettini. …
  • Cala dello Spido. …
  • L’isola di Capraia. …
  • Le altre isole.

Quanto costa il traghetto per le Isole Tremiti da Termoli?

Si parte da un minimo di 17 euro per la nave del Gruppo Armatori Garganico, cifra che sale a 22 per le navi NLG, per arrivare a 30 euro a tratta nei periodi di alta stagione, spesso coincidenti con i ponti o con le settimane centrali di Agosto.

Dove prendere il traghetto per le Tremiti?

Ci sono cinque porti dai quali partono i traghetti per le isole Tremiti:

  • Porto di Vieste (Puglia)
  • Porto di Rodi Garganico (Puglia)
  • Porto di Termoli (Molise)
  • Porto di Vasto (Abruzzo)
  • Porto di Peschici ( Puglia)

Quanto costa mangiare alle Isole Tremiti?

Sulle isole Tremiti i prezzi per un pranzo o per una cena sono abbastanza abbordabili. Si parte da un minimo di sedici euro, a salire. Oltre alla cucina tipica di cui vi abbiam parlato, potrete comunque trovare anche tanti ristoranti e locali che preparano cucina specifica per i celiaci.

Quanti chilometri ci sono da Termoli alle Isole Tremiti?

La distanza tra Termoli e Isole Tremiti è 44 km.

Come raggiungere le Isole Tremiti da Vasto?

La traversata da Vasto verso le Isole Tremiti dura circa due ore, in alcuni casi con scalo a Termoli, ed è servita da catamarani e motonavi veloci della compagnia di navigazione Navigazione Libera del Golfo (NLG).

Qual è la più bella delle Isole Tremiti?

San Domino
San Domino, come avrete capito, è l’isola più estesa dell’arcipelago delle Tremiti, quella più importante e probabilmente più bella dal punto di vista naturalistico. Interamente coperta di macchia mediterranea, ha una sola spiaggia di sabbia, cala delle Arene, dietro al porto, e diverse calette rocciose, molto piccole.

Come arrivare a Cala dei pagliai?

La spiaggia dei Pagliai si trova sull’isola di San Domino e può essere raggiunta unicamente via mare. Avete due possibilità a disposizione, sempre partendo dal centro abitato di San Domino: noleggiare un gommone o una barca; partecipare a un tour in barca con sosta e bagno alla spiaggia dei Pagliai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.