Qual è lo stipendio di operaio Enel?

Quanto guadagna un dipendente Enel?

La retribuzione media per la professione di Impiegato è di 30.398 € all’anno a Italia, ovvero del 9% superiore rispetto alla retribuzione di 27.833 € all’anno offerta da Enel per questo lavoro.

Quante ore lavora un operaio Enel?

36 ore
L’orario di lavoro sarà di 36 ore settimanali sia per il tempo di utilizzazione dei lavoratori interessati ai turni diurni, sia per il tempo residuo previsto dallo schema annuale.

Quanto guadagna un operaio di e distribuzione?

Quanto guadagna un Distribuzione in Italia? Lo stipendio medio per distribuzione in Italia è 15 900 € all’anno o 8.15 € all’ora. Le posizioni “entry level” percepiscono uno stipendio di 14 400 € all’anno, mentre i lavoratori con più esperienza guadagnano fino a 45 200 € all’anno.

Quanto guadagna un apprendista Enel?

La retribuzione lorda dell’apprendista, secondo il CCNL, è pari il 1° anno al 45%, quindi 743 euro circa, dunque un lavoratore con contratto di apprendistato stipulato nel 2021 prenderebbe uno stipendio netto mensile pari a 700 euro circa, più eventuali detrazioni e bonus in busta paga.

Quanto è il salario di un dirigente dell’Enel?

88.217 €
Domande frequenti sugli stipendi di Enel La retribuzione media per la professione di Dirigente è 88.217 € all’anno a Italia, ovvero del 65% inferiore rispetto alla retribuzione di 259.461 € all’anno offerta da Enel per questo lavoro.

Come essere assunti in Enel?

Gli interessati alle future assunzioni ENEL e alle opportunità di lavoro attive possono candidarsi visitando la pagina dedicata alle ricerche in corso del Gruppo, ENEL Lavora con noi, e inviando il cv tramite l’apposito form online.

Quanto guadagna un dipendente Enel al mese?

Stipendi per Enel

Posizione lavorativa Stipendio
Stipendi da Impiegato presso – 10 stipendi segnalati 27.833 €/anno
Stipendi da Manager presso – 8 stipendi segnalati 52.522 €/anno
Stipendi da Operaio Elettricista Specializzato presso – 8 stipendi segnalati 1.853 €/mese

Cosa fa un operatore Enel?

Connessione, scollegamento e ricollegamento dei conduttori di alimentazione dei gruppi di misura nelle cassette di derivazione/sezionamento (nodi di alimentazione) in presenza di tensione in bassa tensione nel rispetto di quanto previsto dalla norma CEI 1127, per tale attività.

Quanto guadagna il direttore Enel?

Rispettivamente terzo e quarto sono due top manager pubblici: Francesco Starace di Enel con 7,5 milioni e Claudio Descalzi di Eni con 6.

Quanto guadagna un ingegnere in Enel?

30.836 €
Domande frequenti sugli stipendi di Enel La retribuzione media per la professione di Ingegnere è 30.836 € all’anno a Italia, ovvero del 4% inferiore rispetto alla retribuzione di 32.261 € all’anno offerta da Enel per questo lavoro.

Quanto valgono i contributi da apprendista?

Nel caso dell’apprendistato i contributi a carico del datore di lavoro sono pari all’11,31% della retribuzione imponibile ai fini INPS mentre resta a carico del lavoratore apprendista il 5,84%.

Quanto guadagna un consulente Enel Energia?

Lo stipendio medio per consulente energetico in Italia è € 36 000 all’anno o € 18.46 all’ora.

Quanto guadagna un ingegnere elettrico in Enel?

Stipendi per Ingegnere Elettrico

Posizione lavorativa Stipendio
Stipendi da Ingegnere Elettrico presso Enel – 1 stipendi segnalati 28.458 €/anno
Stipendi da Ingegnere Elettrico presso ABB – 1 stipendi segnalati 624 €/mese
Stipendi da Ingegnere Elettrico presso Gi Group – 1 stipendi segnalati 28.616 €/anno

Come si fa a lavorare nei punti Enel?

CANDIDATURE. Gli interessati alle assunzioni Enel per Consulenti di Spazio possono consultare la sezione dedicata alle Carriere (Lavora con noi) presente sul sito web del Gruppo. Da qui è possibile prendere visione di tutte le posizioni aperte presso l’azienda e candidarsi online, inviando il cv.

Cosa fa un tecnico Enel?

Mette a punto gli strumenti e assicura il corretto svolgimento delle attività di misurazione attuando gli aggiustamenti necessari per rendere le misure rispondenti alle specifiche tecniche. Registra il valore delle misure approntando la documentazione finale e la compilazione dei documenti previsti per l’attività.

Quanto guadagna un dipendente Enel? La retribuzione media per la professione di Impiegato è di 30.398 € all’anno a Italia, ovvero del 9% superiore rispetto alla retribuzione di 27.833 € all’anno offerta da Enel per questo lavoro. Quante ore lavora un operaio Enel? 36 ore L’orario di lavoro sarà di 36 ore settimanali sia per…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.