Quanti cavalli ha una Lancia Delta?

Quanti cavalli ha una Delta Integrale?

Lanciata nel 1991, la Delta HF Integrale Evoluzione è la più venerata dagli appassionati di rally. Il suo motore 2.0 litri 1995 cc quattro cilindri 16 valvole eroga 210 Cv, dieci in più della versione standard (215 Cv nella versione Evo2), mentre la coppia massima è di 300 Nm a 3.500 giri.

Quanti cavalli ha la Lancia Delta HF Turbo?

140 cv
La Lancia Delta HF Turbo i.e. è equipaggiata con un motore anteriore trasversale quattro cilindri sovralimentato in linea che sviluppa una coppia massima di 191 Nm da 3500 giri/min e una potenza massima di 140 cv a 5500 giri/min, che viene trasmessa alle ruote anteriori da 14 pollici tramite un manuale a 5 rapporti.

Quanti km può fare una Lancia Delta 1.6 Multijet?

SCHEDA TECNICA

VELOCITÀ MASSIMA Rilevata Dichiarata
CONSUMO Rilevato Dichiarato
In città 13,0 km/litro 16,4 km/litro
Fuori città 15,9 km/litro 23,8 km/litro
In autostrada 13,7 km/litro non dichiarato

Quanti cavalli ha il Deltone?

La berlinetta di serie era dotata di un motore 4 cilindri in linea di 1995 cm³ ed erogava 165 CV. In versione corsa la Delta erogava inizialmente 240 CV per un peso di poco superiore ai 1100 kg, ma al termine della stagione arrivò a toccare i 260 CV.

Quanti cavalli ha una Lancia Delta HF Integrale?

Il 4 cilindri 2 litri ha visto la sua potenza aumentare dai 185 cv della 8 vavole a 200 cavalli.

Quanti cavalli aveva la Stratos?

La versione che partecipava ai rally era capace di 240 CV mentre la Lancia Stratos Turbo ne aveva almeno 330, fino ad arrivare a 420 CV.

Quanti cavalli ha la Lancia Delta Evoluzione?

Lancia Delta HF Integrale Evoluzione: potenza e controllo Il motore 2.0 litri 1995 cc quattro cilindri 16 valvole (otto valvole per il mercato svizzero) erogava 10 Cv in più della versione “non Evo”, per un totale di 210 CV (215 Cv nella versione Evo2). La coppia massima, invece, era di 300 Nm a 3.500 giri.

Quanti km può fare un motore 1.6 Multijet?

Inoltre, questa versione è una delle più durature, con una durata dimostrata statisticamente di 250.000 Km. In alcuni casi, molte auto sono state in grado percorrere anche fino a 350.000 Km con questo motore.

Quanti km può fare un 1.6 diesel?

Quanti km si possono fare con un motore diesel? Per quanto riguarda i motori diesel in media possono durare dai 400 ai 500 mila km, in riferimento ad auto di grossa cilindrata, mentre si parla di 300 mila km circa per le piccole cilindrate.

Quanto vale la Lancia Delta Martini?

Per una Evoluzione è difficile spendere meno di 30.000 euro e alcuni esemplari salgono facilmente a 50.000 euro. E poi ci sono le Serie Limitate, nel caso di una Delta Martini 5 e 6 (400 e 310 esemplari) si arriva facilmente a spendere 80/100.000 euro.

Quanto costa la Lancia Delta Martini?

Per una Evoluzione è difficile spendere meno di 30.000 euro e alcuni esemplari salgono facilmente a 50.000 euro. E poi ci sono le Serie Limitate, nel caso di una Delta Martini 5 e 6 (400 e 310 esemplari) si arriva facilmente a spendere 80/100.000 euro.

Quanto vale una Lancia Stratos?

300.000 euro
Prezzo stimato tra i 250 e i 300.000 euro. La Lancia Stratos è uno tra i modelli più amati dagli appassionati del marchio torinese. Grazie alle sue vittorie nel mondiale rally, a quasi 40 dalla sua commercializzazione rimane una delle vetture più ambite dai collezionisti Lancia.

Quanto costa una Lancia Stratos?

La Strato’s costava quasi 11 milioni di lire quando il prezzo di una Beta 1400 era di poco più di 3 milioni. Così le ordinazioni languirono, tanto che in Lancia costrinsero i concessionari ad acquistarne almeno una ciascuno.

Quanti cavalli ha la Lancia Martini?

La Delta HF Integrale Martini monta un motore 2 litri 16 valvole turbo da oltre 210 cavalli di potenza, cambio a cinque marce, trazione integrale e quattro freni a disco.

Quali sono le auto che durano di più?

I motori diesel durano di più dei benzina Un motore può tranquillamente durare oltre i 200mila chilometri. Anche il doppio se parliamo di un diesel di alta cilindrata, grazie al basamento più pesante e all’abitudine a girare a un numero di giri inferiore.

Come va il motore 1.6 MultiJet?

L’auto è davvero scattante, grazie alla coppia di 320Nm erogata sapientemente già a 1.750 giri, che non compromette un’erogazione quantomeno lineare durante tutto l’arco di utilizzo. L’1.6 a gasolio si è confermato quindi come il motore da battere, con i suoi 120CV più che sufficienti anche in autostrada.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.